Specialità: Estetica del sorriso

Poter sfoggiare un bel sorriso aumenta la fiducia in se stessi e migliora i rapporti sociali. Chi ha denti sani e belli è portato a sorridere con maggiore frequenza e trasmette con il sorriso una sensazione di salute e di benessere.
Per questo un trattamento odontoiatrico non può considerare solo l'aspetto funzionale, ma  deve considerare anche il risultato estetico, apportando un miglioramento dell'armonia del viso oltre che nella masticazione e nella salute dei denti.

Lo studio Pavin da vent'anni concentra i suoi sforzi proprio in questo senso, mirando alla perfetta sinergia tra risultato estetico e funzionale attraverso l'applicazione di tutte le moderne tecniche dell'odontoiatria e dell'ortodonzia e mettendo in campo la collaborazione di un team di professionisti del settore.

Il sorriso smagliante: un dono della natura?

Non è così frequente poter sfoggiare un sorriso smagliante, con denti bianchi e perfetti, senza che alla base vi sia un accurato programma di cura e prevenzione.
Quasi sempre un bel sorriso è il risultato di un'igiene orale e di un'attenzione mirata iniziate sin dalla tenera età.

In ogni caso – specifica il prof.  Ronchin, dello studio Pavin - anche i sorrisi più perfetti hanno bisogno di una manutenzione. A parte le comuni norme igieniche domiciliari e i necessari controlli periodici dall’ igienista, con il procedere degli anni la dentatura può presentare i segni dell'invecchiamento, come l'ingiallimento del colore dello smalto”.

Un sorriso perfetto, dunque, non è mai solo un dono della natura: un ruolo importante è svolto dagli interventi del dentista, mirati a ricreare o a mantenere la bellezza e la salute della bocca.

L'estetica del sorriso in quattro punti

Ecco i tre aspetti che possono influenzare l'estetica del sorriso e sui quali si concentra il lavoro degli specialisti:

  • colore dei denti: la tecnica dello sbiancamento dei denti ha un grande effetto dal punto di vista estetico e rappresenta una delle principali armi della cosmesi dentale.
  • corretta occlusione: la scorretta posizione dei denti è spesso una delle cause  principali di un “brutto” sorriso. Se i denti presentano singolarmente una buona anatomia, è possibile raggiungere risultati di gran pregio con metodi conservativi, ossia utilizzando i denti naturali del paziente, senza aggiungere nulla di artificiale. Il metodo di intervento è quello ortodontico (possibile sia nell'età infantile, sia in quella adulta), che grazie ai notevoli passi avanti degli ultimi anni garantisce un ottimo risultato estetico anche nella fase curativa, con apparecchi quasi o del tutto invisibili. Quando il trattamento ortodontico di allineamento dei denti naturali non è possibile, è necessario intervenire con la terapia protesica o ricostruttiva. Succede quando si è in presenza di denti troppo piccoli, malformati o discolorati, o addirittura di elementi assenti: in questi casi si interviene con l'applicazione di elementi artificiali, realizzati in perfetta armonia con quelli naturali. Nei casi più complessi si rende necessario l'impianto.
  • Salute delle gengive: un'ottimale condizione delle gengive è un elemento fondamentale sia per la salute dei denti sia per l'estetica del sorriso. Il paradontologo interviene, oltre che per curare eventuali patologie dei tessuti molli, per il necessario condizionamento delle gengive prima dell'esecuzione di impianti.

Studio Medico Dentistico Dott.ssa Giovanna Nadia Pavin S.r.l.
Viale XI Febbraio 42/44 36061 Bassano del Grappa (VI)
Tel. 0424 522262 - Fax 0424 521158 contatti@pavin.it www.pavin.it PEC studiopavinsrl@pec.it - P.I./CF 03730100249 REA VI 349296
Ordine Prov. Medici Chirurghi Vicenza n. 3843 - Ordine Prov. Odontoiatri Vicenza n. 235
Informativa sulla Privacy